4) ZZU ORAZIO E LA LAPA – ACI TREZZA

Granita…Messina VS Catania
25 giugno 2016
Edicola Fiore
Edicola fiore e Siculabrioche
19 maggio 2017

Le migliori granite di Catania (Dissapore):4) ZZU ORAZIO E LA LAPA – ACI TREZZA

La granita nel cuore della notte

Una menzione a parte merita questa “lapa” che esiste da 60 anni, e che da 27 appartiene allo “Zzu Orazio”, sempre in giro per vendere le sue granite, che si ferma la notte di fronte al mercato ittico di Acitrezza, per servirle nei bicchieri di carta.

Mercato Ittico AcitrezzaIMG_5474-800x533

Nella piccola piazzola il silenzio notturno è interrotto dallo scarico del pesce e dalle grida dei venditori, un via vai di uomini che sollevano tonni e pesci spada dai dieci ai cinquanta chili, cassette colme di sarde o di masculine.

Ma siamo anche nella zona dove sosta la movida catanese. Per questo i clienti dello zu Orazio si dividonIMG_5476-800x1200o in una bizzarra mescolanza: giovanotti impomatati che terminano con una granita la notte in discoteca, a volte un po’ ubriachi, e rudi uomini sporchi di sangue del pesce che hanno appena spezzettato in tranci.

Zzu Orazio – Mercato Ittico Acitrezza

La granita ha il sapore di quella che i siciliani, oggi quarantenni, gustavano da bambini. La granita delle “lape“, che giravano e girano ancora suonando il fischietto per annunciarsi, e riponendo le granite nei “panari” calati dai balconi.

I gusti migliori sono i gelsi e il limone, l’orario preferibile è alle 3:00 circa del mattino, quando al mercato arriva il pesce migliore e le briosce “Siculabrioche”servite dallo Zu Orazio sono ancora calde.

Ci piace farvi notare che sono tutti bar e pasticcerie ad eccezione di  ZZU ORAZIO e la nostra lapa.

Potete trovare l’artico integrale su: http://www.dissapore.com/locali/catania-le-migliori-granite/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *