Colazione catanese..mentre a Roma un centurione inventò il maritozzo, intanto, qui …

gelato fiordilatte
Gelato fiordilatte ricetta per 4 persone.
30 maggio 2016
Il rito della granita.
31 maggio 2016

A Catania la parola ” Bar ” racchiude in se diversi significati: pasticceria, caffetteria, gelateria, forno e rosticceria!

Non è esagerato descriverlo in questa maniera considerando che, in diverse parti d’italia, il bar è preposto soltanto al ristoro con bibite, caffè e pezzi da colazione.

granita_brioche

Da qualche tempo hanno preso piede le sole “gelaterie”, solitamente collocate in località turistiche di mare o le semplici pizzerie d’asporto con la classica vetrina addobbata con arancini, rustici e pizza al taglio; In ogni caso, il bar rimane sempre la meta di ogni catanese che ad ogni ora della giornata…colazione, pranzo o cena, vi si rifugia per appagare la propria fame o per consumare un pasto veloce e sfizioso.

Io sono una di queste ed è buffo quando vedo molta gente… solitamente liberi professionisti con la loro valigetta in mano e con gli occhi fissi sull’orologio, mentre addentano la loro oleosa cipollina che scola da tutte le parti, magari sul loro vestito all’ultimo grido, non curandosi di chi sta loro intorno e di chi, guardando perplesso, si chiede come si possa mangiare una sfoglia ripiena di cipolla fritta alle 10 del mattino.

Dopo questa premessa vorrei parlarvi della colazione di un tipico Catanese.

Il Catanese ha gusti ed abitudini un pò strane!

L’ inverno, che rappresenta il letargo, è un pò monotono: colazione al bar vicino al posto di lavoro con cornetto e cappuccino; a volte spazia accostando alla sua tazzona di latte e caffè un bell’ IRIS alla crema o un bel PANZEROTTO ripieno! per lui cosette banali.. tutto dipende se ha voglia di 400 kc in un’unica botta o se vuole fare il pieno con 1200 kc per essere sprint tutta la giornata!

Cosa sono gli Iris? semplici bombe ripiene di crema e fritte! I Panzerotti? Vi spiegherò dopo.

iris

Se per qualsiasi motivo la colazione viene rimandata ad un orario che si avvicina all’ora di pranzo tutto cambia: la scelta cade su uno squisito arancino, una cartocciata o, come detto prima, una sfoglia con cipolla fritta.

D’ estate è tutto diverso: il cappuccino viene sostituito da una gigantesca granita nei gusti mandorla e gelsi, mandorla e caffe’, mandorla e cioccolato… e d il cornetto ad una famosissima brioche con il tuppo, rigorosamente calda dal colore interno giallo canarino, immersa e affogata a pezzi dentro la granita!catania-via-etnea

Niente di strano vedere l’avvocato mangiare a pranzo la sua granitina al volo prima dell’udienza… sempre lui, quello che alle 10 del mattino aveva mangiato la cipollina!

Ma, preferiscono forse il salato? Allora andiamo dall’altro lato del bar, dove ci sono i banconi con la rosticceria: pizzette, arancini, cartocciate, cipolline, siciliane, bombe, pathè, scacciate con la tuma e le acciughe,ecc.

Seduti al tavolino all’aperto per le strade, fra questi gustosi spuntini e colazioni,  i catanesi amano fare colazione con queste prelibatezze,  leggendo nel frattempo il loro quotidiano locale, sparlando del nuovo allenatore del Catania…. e notare che quello che si vede in fondo a via Etnea è l’Etna… a volte bianco, a volte nero  (come quello che stanno mangiando: crema o cioccolato).

http://sognidizucchero.blogspot.com

2 Comments

  1. Angelo Di Mauro ha detto:

    Buongiorno, volevo precisare che l’ iris non è un bomba ripiena, ma un panino fatto apposta allo scopo e impanato,
    mentre la cipollina non è fritta ma è una sfoglia infornata.
    Grazie.

    Angelo

  2. Salvatore Sciacca ha detto:

    Ciao Lucio e company
    Fatemi sapere x i vostri prodotti da esportazione
    00447588559629

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *